sabato 28 maggio

nel cortile di Davide in via L. Bruni 7

FILM ARABO (TUNISIA)
in lingua originale sottotitolato in italiano

APRE LA SERATA "BOVISA INCANTA"

The Idol

APPENA APRO GLI OCCHI

di Leyla Bouzid - 2015

Tunisi, Tunisia.
Estate 2010. Pochi mesi prima della rivolta.
La diciottenne Farah è la cantante di un gruppo rock che attraverso la musica denuncia i problemi del suo Paese, i sogni dei ragazzi e delle ragazze e le ingiustizie. Hayet, sua madre, si riconosce in lei ma non può fare a meno di preoccuparsi. Farah, invece, non conosce la cautela e finisce per pagare amaramente il suo comportamento, quando viene prelevata e portata via dalla polizia.

venerdì 3 giugno

Villa Taverna in via Cesare Brivio 4

FILM SENEGALESE
in lingua originale sottotitolato in italiano


The Idol

TEY (TODAY)

di Alain Gomis - 2012

Dakar, Senegal.
Oggi è l'ultimo giorno della sua vita. Satché ne è certo, anche se è in piena salute. È pronto ad accettare la sua morte imminente. Camminando per le strade di Dakar, la sua città natale, si confronta con luoghi e persone del suo passato: la casa dei genitori, il suo primo amore, gli amici d'infanzia, la moglie e i figli. Ancora una volta sente lo stesso rimprovero: perché non è rimasto in America, dove avrebbe avuto un futuro?

venerdì 10 giugno

nel cortile di Giuseppe in via Legnone 79

FILM ITALIANO
in lingua originale


The Idol

INCANTESIMO NAPOLETANO

di Paolo Genovese e Luca Miniero - 2001

Napoli, Italia.
In una famiglia di fieri napoletani da cinque generazioni, all'inizio degli anni '20, nasce Assuntina, una bambina che parla solo in milanese. Come se non bastasse, Assuntina rifiuta la pastiera, i babà e il capitone perché preferisce il risotto allo zafferano. A raccontarlo è lei stessa, che ormai ottantenne ripercorre la sua storia, mostrando la sua vita di bambina e di giovane donna, mentre gli altri personaggi raccontano il loro punto di vista in stile di intervista.

sabato 11 giugno

alla Bocciofila di via G. Candiani 26

FILM SRILANKÉSE
in lingua originale sottotitolato in italiano


The Wind Beneath us

THE WIND BENEATH US

di Nuwan Jayathilake - 2016

Colombo, Sri Lanka.
Vhanga e Kasun sono due fratelli di 6 e 11 anni. Vivono in un piccolo paesino di campagna, con la loro famiglia. La sussistenza è legata a Sudda, un toro bianco col quale si è creato negli anni un forte legame anche sentimentale. Un giorno due malviventi rubano Sudda per venderlo al macello. Comincia così la meravigliosa avventura di Vhanga e Kasun, che con perseveranza e con l’innocente sguardo dei bambini, partono alla ricerca del loro toro bianco per trovare, forse, anche un po’ la loro maturità.

venerdì 17 giugno

alla Bocciofila di via G. Candiani 26

FILM CINESE
in lingua originale sottotitolato in italiano
e mandarino

Echoes of the Rainbow

ECHOES OF THE RAINBOW

di Alex Law - 2010

Hong Kong, Cina.
1960. Law Chun-yi è un bambino di otto anni che vive in un vecchio negozio di scarpe in Wing Lee Street con suo padre, grande lavoratore, sua madre, spensierata e ottimista, e suo fratello maggiore, romantico e idealista. Attraverso il fidanzamento del fratello con Flora, ragazza benestante la cui famiglia si allontana verso gli Stati Uniti, incontreremo gli amori, le speranze, i fallimenti, le morti e le rinascite, di un posto chiamato la vecchia Hong Kong.

sabato 18 giugno

nel cortile di Decio in via Conte Verde 25

FILM SUDAMERICANO (PERÙ)
in lingua originale sottotitolato in italiano


Coraje

CORAJE

di Alberto Durant - 1998

Villa El Salvador, Lima. Perù.
Tratto da una storia realmente accaduta tra il 1987 e il 1992, il film racconta gli ultimi anni di vita di Maria Elena Moyano. Madre devota ed esuberante, leader di un movimento femminista, costituisce la Federazione delle donne di Villa El Salvador per migliorare le condizioni della sua comunità grazie al mutuo aiuto, e opporsi al movimento armato comunista “Sendero Luminoso”. Attività per le quali riceverà anche il prestigioso premio di “Madre Coraggio”.



Dergano, Milano.
Una rassegna cinematografica nei cortili dei caseggiati per conoscere le culture e le lingue che popolano il quartiere.

Sei film in lingua originale e sottotitolati in italiano, provenienti dalle stesse aree geografiche delle maggiori comunità residenti sul territorio: Italia, Mondo Arabo, Cina, Sri Lanka, Sud America e Senegal. Ogni comunità presenta sé stessa agli altri attraverso un film e sostenendo un dibattito a fine proiezione.

Cosa c’è di meglio del cinema per illuminare le ombre della convivenza tra diverse nazionalità? Ecco dunque un percorso che di cortile in cortile ci guiderà verso la valorizzazione delle culture e delle tante lingue madri che oggi risuonano nel quartiere. Film in lingua originale ma anche narrazioni in doppia lingua. Due o più narratori che si alternano, frase dopo frase, nel raccontare una stessa storia in più lingue. Grazie al contagio narrativo, dal pubblico potranno nascere altri racconti. Un modo nuovo per costruire dialoghi ed intrecciare relazioni.